homepage email.gifemail
Ca' del Pitur


Nel cuore del Parco della ValGrande




torna indietro
Ca del Pitur
La Ca del Pitur
Una leggenda narra l'origine del nome di Cicogna:

"prima di Cicogna esisteva Montuzza.
Alcune persone di Montuzza, forse spinte dalla scarsità di acqua, decisero di costruire delle baite nel posto che poi diventerà Cicogna.
Sorse però una lite per il nome: chi era rimasto a Montuzza voleva chiamarla nuova frazione Montuzza, chi si era spostato voleva invece un nome nuovo.
Si fece una scommessa. Chi per primo fosse riuscito a costruire una chiesa, avrebbe deciso il nome.
La prima chiesa ad essere costruita fu quella di Montuzza, ma il giorno della festa di inaugurazione crollò.
Gli abitanti della nuova frazione ebbero così il tempo di terminare la loro chiesa.
Appena la chiesa fu finita si vide volare un uccello che sembrava una cicogna.
Il paese fu quindi chiamato Cicogna."
Un'altra ipotesi circa l'origine del nome di Cicogna è che derivi dal termine dialettale "SCIGOGNA", che sta ad indicare il braccio girevole sul quale veniva sospesa la caldaia del latte.

Il nome del B&B
CA' DEL PITUR: il nostro B&B è stato chiamato così in ricordo di uno dei primi proprietari,GIAN BATTISTA BENZI (1861-1943) conosciuto come "il pitur" (il pittore).
Gran cacciatore di camosci e pescatore di trote.
I suoi dipinti sono stati in gran parte perduti nel bombardamento della sua casa di Cicogna avvenuto il 12 giugno 1944.
la cas vecchia


E' stato visto un suo paesaggio raffigurante un branco di camosci in un canalone innevato della Val Pogallo, che il pittore frequentava portando con se il fucile e la cassetta dei colori.


Via Pozzolo, 1 Cicogna - 28801 Cossogno VB - T. 0323 1976801 / 366.3995052
P.Iva 02355320033    Cookie Policy